martedì 8 dicembre 2015

afghanistan mio-nostro e non

Afghanistan Afghanistan
estate 1969, non erano ancora arrivati i Russi e non ancora tutto quello che di terribile avvenne poi dopo, fino ad oggi, e noi (io e Mariella e Massimo) abbiamo forse incrociato Chatwin (1940-1989) che era là proprio quell'estate per la terza volta
e Mariel qui sotto nel 1969 nel mio film 8mm. LE OPERE E I GIORNI, parte 1, LA CASA DEI PARENTI
e noi partimmo da Istanbul con i bus di linea sulla strada per l'India e arrivammo a Kabul, pezzo dopo pezzo, e l'Afghanistan quando ci arrivammo ci parve come la terra promessa 
e io filmavo e fu la parte 2 de LE OPERE E I GIORNI e cioè IL VIAGGIO che ora è andata perduta in laboratorio dei due fratelli a Roma
 e qui ancora da LE OPERE E I GIORNI parte 1







1 commento:

  1. Straordinarie le foto del viaggio nell'Afghanistan nel 69!!

    RispondiElimina